* INFORM *

INFORM - N. 65 - 3 aprile 2003

Ferrandu e Tassello confermati nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Migrantes

ROMA - Oltre all’approvazione della Nota pastorale su "L’iniziazione cristiana - Orientamenti per il risveglio della fede e il completamento dell’iniziazione cristiana degli adulti, (tema di grande interesse per la pastorale migratoria), il Consiglio Episcopale permanente della CEI ha proceduto alla riconferma per altri cinque anni di Mons. Salvatore Ferrandu dell’arcidiocesi di Sassari e di P. Giovanni Graziano Tassello dei Padri Scalabriniani per un ulteriore quinquennio a membri del Consiglio di Amministrazione della Fondazione "Migrantes".

Al fine di consolidare la cooperazione tra le Chiese, il Consiglio ha pure approvato una convenzione per il servizio pastorale in Italia dei presbiteri diocesani in stato di necessità provenienti da territori non di missione per motivi di studio. La convenzione entrerà in vigore dopo che la prossima Assemblea generale della Conferenza Episcopale Italiana approverà le determinazioni di propria competenza. "Il contributo che la CEI erogherà alle diocesi che accolgono il regime di convenzione per tali sacerdoti - dice il comunicato finale - intende essere una coerente risposta all’esigenza di garantire una ospitalità dignitosa ai sacerdoti che dimorano nel nostro Paese per motivi di studio, svolgendo anche un servizio pastorale, e si trovano in difficoltà economiche. (Migranti press/Inform)


Vai a: