* INFORM *

INFORM - N. 64 - 2 aprile 2003

Costituzione Europea: il Forum di Catania apre a "Sicilia Mondo" per l’adozione della Convenzione dell’Onu sui diritti dei migranti

CATANIA - Il Ministro per le Politiche Comunitarie Rocco Buttiglione, nelle conclusioni del Forum tenutosi a Catania sul tema "L’avvenire dell’Europa. Il ruolo delle Regioni nell’Unione a 25: politica di coesione, sussidiarietà e rapporto con i paesi terzi", ha dichiarato il suo impegno a richiedere nella nuova Costituzione Europea la adozione della Convenzione Internazionale dei diritti inalienabili dei migranti adottata dall’Onu nel dicembre 1990 unitamente alla citazione delle radici cristiane e di promuovere la ratifica della Convenzione da parte del Governo italiano.

Le proposte in questa direzione, sono state fatte nel corso del Forum dal Presidente di "Sicilia Mondo" Mimmo Azzia il quale ha spiegato le ragioni storiche, politiche ma anche di civiltà che richiedono, come pilastri portanti della nuova Costituzione europea accanto alla Carta dei diritti fondamentali, la adesione alla Convenzione Internazionale dell’Onu del 18 dicembre 1990 sui diritti inalienabili dei migranti e dello famiglie, già operante in 20 Stati delle Nazioni Unite nonché il riferimento alle radici cristiane dell’Europa. Azzia ha riferito di avere presentato un emendamento in questa direzione sugli articoli preparatori della Convenzione Europea pubblicati a Bruxelles il 6 febbraio scorso con istanza al Vice Presidente della Convenzione Giuliano Amato, ai Ministri Tremaglia e Buttiglione puntando sull’impegno ed il coinvolgimento degli europarlamentari siciliani. Il Presidente di "Sicilia Mondo" ha altresì informato di avere già richiesto al Governo italiano di inserire nella propria Agenda il tema della ratifica della citata Convenzione.

Il Forum catanese si è svolto nell’Aula Magna dell’Università di Catania, è stato promosso dal Parlamento Europeo e dalla Commissione Europea con la collaborazione dei quotidiani "La Sicilia" e "Il Giornale di Sicilia". Dopo il saluto del Rettore dell’Università Ferdinando Latteri e la introduzione di Francesco Attaguile per il Governo regionale, il Forum ha avuto come relatori i ministri Rocco Buttiglione e Stefania Prestigiacomo, i membri della Convenzione Europea per il Parlamento ed il Senato, Elena Paciotti e Filadelfio Basile, gli europarlamentari Claudio Fava, Raffaele Lombardo, Francesco Musotto, Nello Musumeci e Umberto Scapagnini che ha portato il saluto come Sindaco della città di Catania. Moderatori del dibattito sono stati Mario Ciancio Sanfilippo, Direttore de "La Sicilia" di Catania e Giovanni Pepi, Condirettore de "Il Giornale di Sicilia" di Palermo.

Numerosi gli interventi sulle relazioni, presente un folto pubblico di studiosi, europeisti ed operatori politici e sociali. (Inform)


Vai a: