* INFORM *

INFORM - N. 63 - 1 aprile 2003

Frattini incontra alla Farnesina il Commissario europeo Christopher Patten: necessario un forte impegno umanitario in Iraq

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini ha incontrato il 1° aprile alla Farnesina il Commissario europeo per le relazioni esterne, Christopher Patten. Il colloquio è stato centrato sulla situazione internazionale e sulla possibile azione della comunità internazionale in Iraq nella fase successiva all’intervento militare. Il Ministro Frattini ha sottolineato la necessità di un forte impegno dell’Unione europea e delle organizzazioni multilaterali. Il Commissario Patten ha illustrato i possibili interventi della Commissione in materia di aiuti umanitari in quella regione.

Il Ministro Frattini e il Commissario Patten hanno convenuto, anche in vista del prossimo semestre di presidenza dell’Unione europea, circa l’importanza di un rafforzamento dei rapporti euro-atlantici. Il Ministro Frattini ha illustrato le priorità geografiche dell’azione italiane con particolare riferimento al Mediterraneo, al rilancio del processo di pace in Medio Oriente, ai Balcani, alla Federazione russa. Tra i temi di attenzione prioritaria sono stati stata infine ricordati la lotta contro la immigrazione illegale e l’impegno per la conclusione di accordi di riammissione con i paesi interessati al problema. (Inform)


Vai a: