* INFORM *

INFORM - N. 57 - 24 marzo 2003

Diplomazia - Nuovi Ambasciatori d’Italia a Washington e San Marino

ROMA - La Farnesina ha reso note, a seguito del gradimento dei Governi interessati, le nomine recentemente deliberate dal Consiglio dei Ministri, dei nuovi Ambasciatori d’Italia a Washington e San Marino.

Sergio Vento Ambasciatore d’Italia a Washington

Nato a Roma il 30 maggio 1938, si laurea in scienze politiche presso l’Università di Roma nel 1960 ed entra in carriera diplomatica nel 1963. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato e a l’Aja, è Console a Buenos Aires dal 1970 al 1972 e quindi Consigliere ad Ankara. Rientrato al Ministero nel 1975, presta servizio presso la Direzione Generale per gli Affari Politici. Nel 1979 è Primo consigliere alla Rappresentanza permanente d’Italia presso l’OCSE a Parigi.

A Roma, dal 1985 al 1987 presta servizio presso la Direzione Generale per gli Affari Economici ed è quindi Consigliere Diplomatico del Vice Presidente del Consiglio. Nel 1989 è Ambasciatore a Belgrado e nel 1991 è nominato Ambasciatore di grado. Rientrato a Roma nel 1992, è Consigliere Diplomatico del Presidente del Consiglio. Nel 1995 è nominato Ambasciatore a Parigi. Dal 1999 è Rappresentante permanente d’Italia presso l’ONU a New York. (Inform)

Renato Volpini Ambasciatore d’Italia a San Marino

Nato a Piombino (Livorno) il 3 settembre 1938, si laurea in giurisprudenza presso l’Università di Roma nel 1962 ed entra in carriera diplomatica nel 1964. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Direzione Generale per l’Emigrazione e a Parigi, è nominato nel 1970 Console a Marsiglia e nel 1972 è Consigliere a Canberra. Rientrato al Ministero nel 1976, presta servizio alla Segreteria Generale. Nel 1978 è Consigliere per l’emigrazione e gli affari sociali a Bruxelles, accreditato con la stessa funzione anche in Lussemburgo e Paesi Bassi. Dal 1983 presta servizio al Ministero presso la Direzione Generale per il Personale.

Nel 1986 è Ambasciatore a Nairobi. Rientra al Ministero nel 1993 presso la Direzione Generale del Personale, della quale diviene Vice Direttore Generale nel 1996. Nel 1998 è Ambasciatore a Pretoria e nel 2000 è nominato Ministro plenipotenziario. Dal 2002 è a Roma, alle dirette dipendenze del Direttore Generale per il Personale. (Inform)


Vai a: