* INFORM *

INFORM - N. 56 - 21 marzo 2003

Firmato alla Farnesina l’accordo per l’istituzione a Pescara di un nuovo centro internazionale nel campo dell’astrofisica

ROMA - Si è tenuta alla Farnesina la cerimonia della firma dell’accordo istitutivo dell’International Centre for Relativistic Astrophysics (Icranet), un’organizzazione internazionale attiva nel campo dell’astrofisica relativistica. Icranet è attualmente un centro di ricerca, con sede a Pescara, sorto nel 1985 per volontà dei Premi Nobel Abdus Salam e Riccardo Giacconi.

L’accordo trasforma il centro di Pescara in un organismo multilaterale che coordinerà alcuni dei più avanzati poli scientifici esistenti e promuoverà la crescita di nuovi centri nei Paesi in cui tali ricerche sono ancora in fase di sviluppo.

Alla cerimonia hanno preso parte il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri Roberto Antonione per l’Italia e il Prof. George Coyne, Direttore della Specola Vaticana, per la Santa Sede, i primi due Stati che hanno aderito all’accordo. Erano altresì presenti l’Ambasciatore della Repubblica di Armenia, Gaghik Baghdassarian, che ha annunciato la prossima adesione del suo Paese, e il sindaco di Pescara, Carlo Pace, la cui città sarà la sede della nuova organizzazione internazionale. (Inform)


Vai a: