* INFORM *

INFORM - N. 29 - 12 febbraio 2003

I Giardini del Vignola in mostra a San Francisco

SAN FRANCISCO - Una mostra e una conferenza, questa l’agenda culturale per celebrare Jacopo Barozzi da Vignola, talento italiano del Cinquecento in cui arte del disegno, scienza prospettica e intuizione creativa si intrecciarono straordinariamente nella creazione di capolavori monumentali civili e religiosi e di trattati teorici sulla prospettiva diventati testi di studio dell’architettura.

Dopo la grande retrospettiva che l’Italia ha dedicato all’Architetto nel 2002, l’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco, in collaborazione con i Musei Farnese della Citta’ di Piacenza, ha inaugurato i nella propria Galleria una mostra che offre un aspetto diverso e meno conosciuto dell’opera del Vignola: i suoi giardini. Sia quelli realizzati, come Caprarola ed Villa Lante a Bagnaia, sia quelli "scomparsi" o mai realizzati, come quello di Palazzo Farnese a Piacenza.

Le foto dei giardini sono state realizzate da Marina Schinz, grande fotografa specializzata in fiori e giardini. La conferenza inaugurale della mostra - che rimarrà aperta fino al 10 marzo - è stata tenuta dal Prof. Richard J. Tuttle, di Tuiane University, uno dei massimi esperti americani dell’opera vignolesca, che ha illustrato, ad un pubblico folto ed attento, l’itinerario artistico del Vignola. (Inform)


Vai a: