* INFORM *

INFORM - N. 22 - 3 febbraio 2003

Costa d’Avorio: la comunità italiana invitata dalla nostra Ambasciata a lasciare il paese

ROMA - Il Ministero degli Affari Esteri continua a seguire con la massima attenzione l’evoluzione della situazione in Costa d’Avorio. L’Ambasciata d’Italia ad Abidjan, come le altre rappresentanze diplomatiche occidentali, ha invitato i connazionali a lasciare il paese e mantiene stretti contatti con la comunità italiana.

Attualmente si trovano in Costa d’Avorio circa 550 italiani. Circa 300 connazionali, prevalentemente missionari ed imprenditori, intenderebbero per il momento rimanere. Un secondo, consistente, gruppo di italiani ha invece manifestato l’intenzione di lasciare rapidamente il paese. Sono in corso i preparativi per l’eventuale invio di un velivolo dall’Italia, qualora la situazione in Costa d’Avorio si deteriorasse ulteriormente e non fossero disponibili aerei di linea per il rimpatrio dei nostri connazionali. (Inform)


Vai a: