* INFORM *

INFORM - N. 18 - 28 gennaio 2003

Franco Gaspari nuovo Presidente del Comites di Toronto

TORONTO - Un nuovo Presidente è alla guida del Comites di Toronto: si tratta di Franco Gaspari, eletto per acclamazione nel corso dell’Assemblea Generale tenutasi il 25 gennaio u.s. a seguito delle dimissioni presentate da Luigi Ripandelli per motivi personali.

Nel corso della stessa Assemblea è stato nominato il nuovo esecutivo, che risulta così composto: Franco Gaspari, Luigi Ripandelli, Antonio Porretta, Vittorio Coco, Fulvio Florio, Antonietta Condello, Francesco Robles, Angelo Balsamo, Ignazio Gatto e Cristiano De Florentiis.

Franco Gaspari, nato 47 anni fa a Pescara, si è laureato in Fisica all’Università di Bologna e, successivamente, ha conseguito il Master e il Ph.D. in Fisica all’Università di Toronto, dove insegna Elettricità e Magnetismo. Dal 1991 si occupa di ricerca nel campo della fisica dei semiconduttori e di energie alternative presso il dipartimento di Ingegneria Elettronica della stessa università, dove ha brevettato un nuovo metodo per la preparazione dei semiconduttori. Ha pubblicato inoltre numerosi articoli a carattere scientifico.

Sotto il profilo comunitario è stato Presidente ed è tuttora membro della Società Dante Alighieri di Toronto e fa parte del Consiglio di Amministrazione del Centro Scuola e Cultura italiana. È membro del Comites di Toronto dal 1994 e, dall’anno scorso, ne coordina la Commissione Scuola e Cultura.

Ripandelli (UIM): "una elezione nel segno della continuità"

"La UIM ( Unione Italiani nel Mondo), sede di Toronto, desidera fare gli auguri al nuovo Presidente del Comites di Toronto, Ing. Franco Gaspari. La sua elezione è segno di continuità, e di questo si dà atto al nuovo Presidente, in quanto nel programma da lui presentato impegna il Comites a realizzare le iniziative già programmate in precedenza e cioè la Conferenza su Antonio Meucci tenuta dal Prof. Benito Catania, il Convegno sull’Informazione e il supporto per la risoluzione della questione di Rai International".

"La UIM di Toronto - ribadisce il presidente Luigi Ripandelli - si impegna a dare la massima collaborazione a Franco Gaspari sia per realizzare il programma esposto che per altre iniziative che verranno individuate a favore della comunità della Circoscrizione Consolare di Toronto". (Inform)


Vai a: