* INFORM *

INFORM - N. 1 - 2 gennaio 2003

Il cordoglio di Tremaglia per la scomparsa di Giorgio Gaber

"Un artista di grande coerenza ed intransigenza morale. Lo piangono tutti gli italiani nel mondo"

ROMA - Mirko Tremaglia, Ministro per gli Italiani nel mondo, ha espresso "sincero dolore per la repentina scomparsa di Giorgio Gaber". Lo ha fatto con un telegramma inviato alla moglie dell’artista scomparso, Ombretta Colli, e alla loro figlia, Dalia, nel quale il Ministro rileva che " con lui il nostro Paese perde un artista divenuto, attraverso canzoni e monologhi teatrali entrati a pieno titolo nella nostra cultura, una coscienza critica capace di superare gli schieramenti di parte e di farsi ascoltare per la sua coerenza ed intransigenza morale".

"In questo momento di grande tristezza - è la conclusione del messaggio - desidero esprimere i più sinceri e vivi sentimenti del cordoglio mio personale e dell’intera comunità degli italiani nel mondo".(Inform)


Vai a: