* INFORM *

INFORM - N. 1 - 2 gennaio 2003

Tremaglia: ho ringraziato il Capo dello Stato per le parole dedicate agli italiani nel mondo. Apprezzamento anche su altri passaggi importanti

ROMA - Il Ministro per gli Italiani nel mondo, Mirko Tremaglia, subito dopo il messaggio che per il quarto anno il Presidente della Repubblica ha rivolto agli italiani in occasione della fine dell’anno, gli ha telefonato per ringraziarlo delle parole dedicate agli italiani nel mondo.

"Sia all’inizio del suo discorso, sia al termine - ha rilevato Tremaglia - Ciampi ha parlato dei nostri connazionali nel mondo con grande efficacia, ricordando il loro amore per la Patria ed esprimendo riconoscenza proprio per questo straordinario attaccamento. Nel suo messaggio ho trovato parole sempre di grande efficacia anche in merito alla politica del dialogo. Una politica che deve essere improntata alla concordia e all'unità nazionale ricordando in particolare il Risorgimento d’Italia".

Il Ministro ha espresso il suo apprezzamento anche su altri passaggi del messaggio di fine anno del Capo dello Stato, come quello riservato ai giovani, alla famiglia e alla solidarietà. Tema, quest’ultimo, che deve andare di pari passo con la legalità e che Tremaglia condivide pienamente. (Inform)


Vai a: