* INFORM *

INFORM - N. 245 - 20 dicembre 2002

Comunità d’accoglienza: Lucio Babolin nuovo presidente del Coordinamento

ROMA - Il Consiglio nazionale del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA) ha scelto il nuovo presidente della Federazione: è Lucio Babolin, responsabile dell’associazione Maranathà, vicepresidente del CNCA nel precedente mandato. Sono stati designati anche i due vicepresidenti: don Giacomo Panizza, della Comunità Progetto Sud (Lamezia Terme), e Teresa Marzocchi, dei Centri accoglienza Emilia Romagna.

Insieme al neo presidente - che succede a don Vinicio Albanesi - e ai vice presidenti compongono la Giunta esecutiva, all’interno del Consiglio nazionale, anche Enrico Palmerini (associazione Progetto arcobaleno), Guido Tallone (Gruppo Abele), Giordana Bertoldi (Comunità dei giovani), che avevano ricevuto questo incarico anche nel precedente Consiglio (quindi riconfermati) e Riccardo De Facci, della cooperativa Lotta contro l’emarginazione. La scelta dei vertici è avvenuta presso la sede della Caritas Italiana, a Roma. Del Consiglio nazionale del C.N.C.A. fanno parte anche 14 coordinatori delle aree regionali.(Inform)


Vai a: