* INFORM *

INFORM - N. 245 - 20 dicembre 2002

Riunita alla Farnesina la Commissione mista scientifica italo-israeliana

ROMA - Si è riunita il 20 dicembre alla Farnesina la Commissione mista scientifica italo-israeliana per selezionare i progetti congiunti presentati da aziende e centri di ricerca dei due paesi, finanziati dall’accordo di cooperazione bilaterale, per un valore totale di circa 1,4 milioni di euro. Le delegazioni dei due paesi erano presiedute dal Direttore generale del dipartimento per la scienza e la tecnologia di Israele, Eli Hofer e dal Direttore generale per i Paesi del Medio oriente e del Mediterraneo del Ministero degli Esteri, Antonio Badini.

Il bando di gara, presente sul sito del Ministero degli Esteri e pubblicato sui principali giornali, resta valido. Nei primi mesi del 2003 si procederà a una nuova selezione con finanziamenti per ulteriori 1,5 milioni di euro. La Commissione ha infine approvato il programma 2003 di seminari italo-israeliani nel settore della ricerca scientifica, tecnologica e industriale, con l’obiettivo di favorire occasioni di incontro tra le aziende dei due paesi e promuovere l’innovazione nei processi produttivi. (Inform)


Vai a: