* INFORM *

INFORM - N. 242 - 17 dicembre 2002

Cooperazione Italia-Russia: Frattini a colloquio alla Farnesina con il Ministro Kudrin

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini ha incontrato il 17 dicembre alla Farnesina il Vice Primo Ministro e Ministro delle Finanze della Federazione russa Aleksei Kudrin con il quale ha presieduto la VII sessione del Consiglio per la cooperazione economica, industriale e finanziaria, che si è conclusa con la firma di un documento finale. Il Ministro Frattini ha ribadito l段mpegno italiano a favorire l段nsediamento in Russia di imprese italiane anche alla luce del modello dei distretti industriali italiani, come concordato al vertice Berlusconi-Putin di aprile.

Ha avuto poi luogo, da parte dei Ministri Tremonti e Kudrin, la firma di un accordo per la conversione di quote del debito estero ex-sovietico in investimenti italiani in Russia. Il Ministro Frattini ha messo in evidenza l段mportanza dell段nterazione tra economia e cultura e di accresciuti contatti interpersonali, anche attraverso l段ncremento delle comunicazioni verso la Russia. E stata infine confermata la piena disponibilità dei due paesi a sviluppare forme di collaborazione nella lotta al terrorismo.

L段ncontro alla Farnesina era stato preceduto da una colazione di lavoro del Ministro Frattini con i rappresentanti delle principali aziende e banche italiane operanti in Russia, che ha permesso di fare il punto della situazione della nostra imprenditoria nel paese, con l弛biettivo di favorirne l誕zione: l棚talia è il sesto investitore in Russia e il secondo partner commerciale. (Inform)


Vai a: