* INFORM *

INFORM - N. 238 - 11 dicembre 2002

Ds - Forum dei Migranti il 28 novembre a Bruxelles

BRUXELLES - La delegazione dei Democratici di sinistra al Parlamento Europeo ha organizzato giovedì 28 novembre a Bruxelles un Forum dei migranti al quale hanno aderito molte persone tra le quali rappresentanti di associazioni di migranti. Il dibattito è stato di grande interesse ed ha toccato diversi aspetti legati al tema della cittadinanza europea e dell’immigrazione. Il presidente della delegazione dei Ds, on. Pasqualina Napoletano, ha introdotto il tema definendo il concetto di cittadinanza europea. E’ seguito l’intervento dell’on. Gianni Pittella, europarlamentare e responsabile per i DS per gli italiani nel mondo, che ha fornito un’esatta panoramica dell’attuale applicazione delle norme comunitarie relative alla realizzazione della cittadinanza europea, e che, allo stesso tempo, ha lanciato la riflessione politica su temi cruciali come quello del diritto di voto per i cittadini residenti nei paesi dell’Unione europea, tenendo conto che la partecipazione politica e l’esercizio del diritto di voto costituiscono per gli stranieri uno strumento d’integrazione di straordinaria importanza.

L’on. Giorgio Napolitano, presidente della commissione costituzionale, ha illustrato i passi della Convenzione in materia, sottolineando la necessità che una futura Costituzione fissi un quadro di norme e valori che possa realizzare una vera e propria coscienza europea. Ha auspicato che in futuro si possa parlare di un’Europa dei cittadini e non più di migranti e questo come risultato di un lungo processo d’integrazione. Sono, poi, intervenuti Olga Zhrien (belga, PSE) e Alejandro Cercas Alonso (spagnolo, PSE). La prima ha suscitato emozione e partecipazione parlando d’emigrazione ed integrazione e facendo riferimento alla sua esperienza personale, simile a quella di molti emigrati presenti. L’on. Cercas ha invece affrontato la questione dal punto di vista del mercato del lavoro e della possibilità d’impiego, fornendo un ulteriore punto di vista che è servito ad arricchire la discussione.

Dopo vari e interessanti interventi da parte dei partecipanti, hanno concluso l’iniziativa Giulio Calvisi, responsabile dei Democratici di sinistra per l’immigrazione e Fabrizio Morri, rappresentante della Segreteria nazionale dello stesso partito. Da loro sono venute proposte operative per proseguire nel cammino tracciato dal Forum, cercando di approfondire e rilanciare il dibattito che sarà al centro della politica del prossimo futuro. (Emigrazione Notizie/Inform)


Vai a: