* INFORM *

INFORM - N. 232 - 3 dicembre 2002

Frattini: L’Italia a favore dell’integrazione euro-atlantica della Bulgaria

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini si è incontrato alla Farnesina con il Ministro degli Esteri di Bulgaria Solomon Passy. Il colloquio è stato dedicato all’esame delle relazioni bilaterali e dei temi atlantici ed europei anche nella prospettiva del turno di presidenza italiana dell’Unione europea nel secondo semestre 2003.

Il Ministro Frattini ha sottolineato l’eccellente livello dei rapporti tra Italia e Bulgaria e ha confermato l’impegno del Governo italiano a favore della integrazione euro-atlantica della Bulgaria e, in particolare, della sua tempestiva partecipazione alla riunificazione del continente europeo fondata su valori comuni. Da parte italiana, ha detto il Ministro Frattini, ci si continuerà ad attivare affinché il Consiglio europeo di Copenaghen della prossima settimana venga incontro alle aspettative bulgare.

I due Ministri hanno infine concordato circa l’importanza strategica della stabilizzazione dell’area balcanica, anche con riferimento alle infrastrutture come il corridoio n. 8 per il quale l’Italia intende realizzare a Bari un segretariato aperto a tutti i paesi interessati. (Inform)


Vai a: