* INFORM *

INFORM - N. 224 - 23 novembre 2002

Margherita Boniver in missione all’estero. In Australia incontri con esponenti della comunità italiana, tra i temi di rilievo il voto all’estero

ROMA - Il Sottosegretario agli Affari Esteri Margherita Boniver è partita per una missione che toccherà diversi paesi della sua area di competenza; in particolare Singapore, Nuova Zelanda e Australia, nonché la base italiana in Antartide.

La visita verterà su temi politici, economici, culturali e scientifici. Nei colloqui che Margherita Boniver avrà con i suoi interlocutori, tra cui i Ministri degli Esteri di Singapore, Nuova Zelanda e Australia, saranno valorizzati gli ottimi rapporti con l’Italia e la proficua collaborazione avviata su aspetti sensibili quali la lotta al terrorismo e la situazione in Afghanistan. Saranno inoltre discussi i rapporti economici bilaterali e le conseguenze dell’allargamento dell’Unione europea.

La missione fornirà anche l’occasione per discutere l’ulteriore ampliamento della presenza dell’imprenditoria italiana nell’area, utilizzando anche i benefici in termini di immagine connessi alla nostra partecipazione alle regate neozelandesi. Proprio ad Auckland verrà inaugurata una mostra, a cura dell’ENEA, sulla collaborazione italo-neozelandese in Antartide.

La visita alla base italiana della Baia di Terra Nova in Antartide permetterà al sottosegretario Boniver di approfondire sul campo il contributo degli scienziati italiani alle attività di ricerca in tema di conservazione dell’ambiente e di sviluppo nei settori della robotica e dei sensori.

Durante la sua permanenza in Australia l’on. Boniver incontrerà infine i rappresentanti della collettività italiana; tra i temi di rilievo il voto per gli italiani all’estero. (Inform)


Vai a: