* INFORM *

INFORM - N. 219 - 18 novembre 2002

A San Francisco omaggio a Mimmo Calopresti

SAN FRANCISCO ­ A Mimmo Calopresti è dedicato il programma speciale che quest’anno precede a San Francisco il Festival del cinema italiano emergente (N.I.C.E.). La sala gremita del Kabuki Theater ha accolto i film del regista italiano, uno dei primi ad essere stati promossi all’estero dai programmi del NICE, il Festival di New Italian Cinema Events che, ormai arrivato alla settima edizione, si apre a San Francisco il 18 novembre. La presenza di Mimmo Calopresti alla proiezione dei suoi film ha permesso un interessante dibattito con il pubblico, soprattutto per quanto concerne "La seconda volta" , sul rapporto tra il regista, la società civile ed il terrorismo, anche alla luce degli eventi dell’11 settembre.

Il programma del Festival prevede le opere dei registi Paolo Sorrentino, Marco Puccioni, Antonietta de Lillo, Franco Angeli, Giulio Manfredonia, Francesco Apolloni e Marcello Cesena.

Il Festival, realizzato a San Francisco con la collaborazione della San Francisco Film Society, la Città di San Francisco, il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura, si concluderà il 24 novembre con la proiezione di "Francesca e Nunziata" di Lina Wertmuller. La regista consegnerà personalmente il trofeo "Città di Firenze" ai vincitori del premio per il miglior lungometraggio ed il miglior cortometraggio selezionati dal pubblico di New York e San Francisco, le due città in cui il Festival si svolge in contemporanea. (Inform)


Vai a: