* INFORM *

INFORM - N. 214 -11 novembre 2002

Come ridare valore all’insegnamento del latino: Convegno a Treviso promosso dall’Unione Latina e dalla Fondazione Cassamarca

TREVISO - L’Unione Latina, organizzazione intergovernativa operante per la promozione delle lingue neo-latine, e che si interessa quindi anche della lingua originaria, il latino, in collaborazione con la Fondazione Cassamarca e con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, organizza a Treviso il 14 e 15 novembre un convegno internazionale dal titolo "Strategia europea e valorizzazione dell’insegnamento del latino".

Questo convegno riunisce una ventina di esperti provenienti da diversi paesi d’Europa, quali Belgio, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica di Moldova, Romania, Spagna, Ungheria e Vaticano.

Si tratta di professori universitari e, per alcuni di questi paesi, di rappresentanti dei Ministeri della Pubblica Istruzione. Una riflessione sui mezzi per combattere l’abbandono degli studi classici va fatta riunendo forze diverse: è necessario fare delle proposte sia sul piano pedagogico che su quello istituzionale per ridare valore all’insegnamento del latino.

Il latino è la lingua-madre d’Europa, esso conserva e diffonde la linfa della nostra eredità comune. Dal momento che l’Unione Europea è all’ordine del giorno, perrché non valorizzare ciò che ci unisce e che condividiamo in modo innegabile, la cultura?

Dopo due convegni (a Trieste nel 2000, a Udine nel 2001) che hanno permesso di tracciare un bilancio della situazione del latino in Europa, l’incontro di Treviso si propone di studiare le modalità d’azione in queste senso.

Il Convegno comincerà i suoi lavori il 14 novembre alle ore 10 presso il Palazzo dell’Umanesimo Latino a Treviso e verrà aperto dall’on. avv. Dino De Poli, Presidente della Fondazione Casamarca, e dall’Ambasciatore Bernardino Osio, Segretario generale dell’Unione Latina.

Per sottolineare il seguito dello svolgimento del tema, il 30 novembre prossimo si svolgerà a Treviso, presso la Chiesa di S. Croce, il convegno sul tema "Il latino lingua della cultura europea", organizzato dalla Fondazione Cassamarca in collaborazione con il Centrum Latinitatis Europeae. (Inform)


Vai a: