* INFORM *

INFORM - N. 208 - 2 novembre 2002

Riunione della Commissione Continentale dei Paesi anglofoni extra-europei

Filadelfia, 28-30 ottobre 2002

Ordine del Giorno n. 1

Mantenimento dell’attuale sistema elettorale di secondo grado per l’elezione dl CGIE

La Commissione Continentale del CGIE per i Paesi Anglofoni extraeuropei, riunita in Filadelfia, dal 28 al 30 ottobre 2002,

RILEVATO

  1. viene meno il rapporto organico attualmente esistente tra i COMITES ed il CGIE, con il probabile risultato di creare antagonismo tra i due organismi rappresentativi;
  2. l’associazionismo locale nelle sue forme organizzate viene escluso dal momento elettorale;
  3. vi è il fondato rischio, da una parte, di cancellare all’interno dei singoli Paesi una rappresentatività geografica a vantaggio delle grandi aggregazioni comunitarie; dall’altra, di casi di potenziale scarsa rappresentatività, se si ricorresse alla definizione di circoscrizioni all’interno di un grande Paese;
  4. nei Paesi a grande estensione territoriale vi è la quasi impossibilità di fare un’efficace campagna elettorale da parte dei singoli candidati;
  5. sempre nei Paesi a grande estensione territoriale vi sarà un’eccessiva onerosità della campagna elettorale che di fatto privilegerà i candidati più abbienti;

RITENUTO

che l’attuale sistema elettorale assicura ampie garanzie di democraticità e rappresentatività

CHIEDE

che venga mantenuto l’attuale sistema elettorale di secondo grado.

Filadelfia, 29 ottobre 2002

(Approvato maggioranza, con un voto contrario).

Inform


Vai a: