* INFORM *

INFORM - N. 204 - 28 ottobre 2002

Il Presidente maltese De Marco in visita a Roma: "il monumento di Ugo Attardi suggella l’amicizia tra Malta e Italia"

ROMA - "Il monumento di Enea realizzato da Ugo Attardi suggella l’amicizia tra Malta ed Italia". Questo il messaggio lasciato dal presidente della Repubblica di Malta, prof. Guido De Marco, giunto a Roma per apprezzare personalmente, presso la Galleria d’Arte Ulisse, il bozzetto del monumento ad Enea realizzato da Ugo Attardi, opera che verrà collocata all’interno del porto di La Valletta.

L’iniziativa arriva a coronamento di una continua sinergia tra Malta e Italia, ed in particolare tra Malta e la Società Dante Alighieri, una sinergia iniziata con l’esposizione, nella capitale maltese, della mostra "Moda Italiana 1950-1970", e proseguita con la realizzazione, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Malta, di un corso d’italiano per operatori turistici.

Con l’occasione il presidente De Marco, che recentemente ha ospitato nel Palazzo presidenziale il segretario generale della "Dante Alighieri" dott. Alessandro Masi e signora, ha poi visitato la mostra "I Borgia, l’arte del potere", attualmente esposta nelle splendide sale di Palazzo Ruspoli.

La visita del presidente maltese è stata seguita anche dal presidente del Comitato della "Dante" operante a Malta, cav. Alfred Spiteri. Ugo Attardi, infine, ha donato a De Marco un’incisione su argento da lui realizzata. (Inform)


Vai a: