* INFORM *

INFORM - N. 202 - 24 ottobre 2002

Staffan De Mistura nominato Commissario della Croce Rossa Italiana

ROMA - Il Consiglio dei Ministri, presa in esame la situazione della Croce Rossa Italiana rimasta priva di vertici a seguito della mancata conversione del decreto-legge di proroga degli organi direttivi, ha concordato sulla necessità di nominare un Commissario.

La scelta è caduta sul prof. Staffan De Mistura, rappresentante personale del Segretario generale delle Nazioni Unite per l’area medio-orientale, sud Libano, e già direttore del Centro delle Nazioni Unite a Roma. De Mistura è stato rappresentante dell’UNICEF in Somalia, direttore della Divisione Affari pubblici dell’UNICEF, Inviato speciale ONU a Kabul, coordinatore degli aiuti d’urgenza in Etiopia e della campagna di vaccinazione in Sudan; ha anche ricoperto le cariche di Inviato speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite in Iraq e di Coordinatore del programma umanitario per lo stesso Paese,

E’ stato nominato Vice Commissario l’avv. Maurizio Scelli, già Segretario generale dell’UNITALSI, Consultore del Pontificio Consiglio per la pastorale della sanità e Coordinatore del Comitato organizzatore del Giubileo degli ammalati. All’avv. Scelli, esponente di spicco del mondo del volontariato, saranno attribuite specifiche deleghe. (Inform)


Vai a: