* INFORM *

INFORM - N. 197 - 17 ottobre 2002

Al Segretario Generale del Quirinale Gaetano Gifuni la massima onorificenza della "Dante Alighieri"

ROMA – Il Presidente della Società Dante Alighieri, Ambasciatore Bruno Bottai, ha consegnato al Segretario Generale del Quirinale, Gaetano Gifuni, la medaglia d’oro per alti meriti culturali e per il sostegno che egli ha dimostrato in questi anni per la diffusione della lingua e della cultura italiana all’estero. La cerimonia per la consegna dell’alta onorificenza si è svolta nelle cinquecentesche sale di Palazzo Firenze in Roma, Sede Centrale della "Dante". Alla manifestazione hanno preso parte esponenti della cultura, del mondo delle scienze e delle arti.

Dopo l’assegnazione a Padre Giovanni Pozzi nel 1997 a Lugano, quella che è stata consegnata a Gaetano Gifuni è la seconda grande onorificenza che la "Dante Alighieri" di tutto il mondo ha riconosciuto negli ultimi vent’anni a protagonisti della cultura internazionale.

Le speciali benemerenze sono state assegnate nel passato all’italianista ungherese Giulio Herczeg, al traduttore in giapponese delle opere dantesche Soichi Nogami, allo storico della filosofia e della letteratura Jules Chaix-Ruy, allo scrittore Francesco Chiesa, allo studioso inglese John Humphreys Whitfield e al filologo tedesco Hans Rneinfelder. (Inform)


Vai a: