* INFORM *

INFORM - N. 190 - 9 ottobre 2002

Tremaglia al professor Giacconi: Un’altra testimonianza del contributo recato alla ricerca dai "cervelli italiani" nel mondo

Il Ministro invita il neo Premio Nobel al convegno sui ricercatori e gli scienziati italiani all’estero

ROMA - Il Ministro per gli Italiani nel mondo ha inviato un telegramma di congratulazioni al professore Riccardo Giacconi insignito del Premio Nobel per la Fisica.

"Come Ministro per gli Italiani nel mondo - ha scritto Tremaglia - sono particolarmente orgoglioso e commosso per il prestigioso riconoscimento conferitoLe dall’Accademia delle Scienze di Svezia che riconferma, ancora una volta, il contributo recato al mondo della ricerca dai ‘cervelli’ italiani. Questo Nobel, sono certo, è motivo di fierezza per quanti, come lei, hanno messo la loro professionalità al servizio di altri Paesi pur mantenendo forte il legame con l’Italia.

Sono quindi onorato di invitarla al convegno degli scienziati e dei ricercatori italiani nel mondo, che si terrà a Roma, organizzato da questo Ministero con l’obiettivo di recuperare e valorizzare ulteriormente questo preziosissimo patrimonio".

Il Ministro Tremaglia ha quindi ringraziato ancora una volta Giacconi "per il grande contributo che ha recato non solo alla ricerca, ma al prestigio del nostro Paese nel mondo". (Inform)


Vai a: