* INFORM *

INFORM - N. 183 - 30 settembre 2002

Dal 3 al 5 ottobre si riunisce in Svizzera la Commissione continentale Europa e Nord Africa del CGIE. I lavori della prima giornata

ZURIGO - L Commissione continentale Europa e Nord Africa del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero CGIE si riunisce nei giorni 3-4-5 ottobre a La Chaux-de Fonds e Neuchâtel in Svizzera. I lavori di giovedì 3 ottobre si articoleranno attorno al tema: "Presenza italiana in Europa, economia e imprese: potenzialità espresse e inespresse".

La Delegazione Svizzera del CGIE segnala che dopo l'apertura dei lavori da parte di Gianni Farina, Vice Segretario Generale del CGIE, i saluti delle autorità e la relazione introduttiva seguiranno, tra gli altri, gli interventi di: Andrea G. Lotti, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera ("L'interscambio commerciale italo-svizzero, il ruolo camerale, la necessità di essere sistema"); Virginia Mazzanti , Bulgari divisione profumi, Direttore marketing sviluppo produttivo per le linee classiche ("Dinamiche di espansione economica e integrazione culturale: luci e ombre"); Lucio Gastaldi, Direttore Generale Cisalpino SA ("Cisalpino: Italia-Svizzera unite con successo"); Adriano Robusti, titolare Salep Beta Srl, Parma ("Le potenzialità delle piccole e medie imprese italiane, i mercati esteri, il ruolo delle comunità italiane in Europa").

L'inizio dei lavori è fissato alle ore 9 nelle sale del Grand Hotel les Endroits di La Chaux-de-Fonds, Tel. (++41) 032 9 250 250 Fax (++41) 032 0 250 350. (Inform)


Vai a: