* INFORM *

INFORM - N. 178 - 24 settembre 2002

Concluso alla Farnesina un accordo sui servizi aerei tra Italia e Qatar

ROMA - E’ stato concluso il 24 settembre alla Farnesina un accordo sui servizi aerei tra Italia e Qatar. Da parte italiana ha firmato il Direttore generale per il Mediterraneo e il Medio Oriente, Antonio Badini, per il Qatar l’Ambasciatore in Italia, Fahad Al Hajri. La firma dell’accordo - che segue l’istituzione, da parte della Qatar Airways, di un collegamento diretto tra Doha e Milano Malpensa - costituisce uno sviluppo importante nelle relazioni tra i due Paesi.

Negli ultimi anni i rapporti economici, commerciali e politici tra Italia e Qatar hanno avuto una forte dinamica in ogni settore, tanto da consentire al nostro paese un saldo commerciale attivo (+346 milioni di € nel 2001) in costante crescita da tre anni ed esportazioni che hanno fatto registrare, solo nell’ultimo anno, un aumento del 75%. Il Qatar è diventato inoltre un importante fornitore di gas per l’Italia e potrà in futuro rafforzare tale posizione.

La firma dell’accordo aereo prelude alla visita in Italia, dal 14 al 18 ottobre, del Ministro dell’Economia e del Commercio del Qatar, Faisal Al Thani. Nell’occasione sono state programmate due manifestazioni promozionali dell’Emirato, a Roma e Milano, e sono previsti colloqui con il Ministro per le Attività Pro duttive Marzano. (Inform)


Vai a: