* INFORM *

INFORM - N. 167 - 9 settembre 2002

Convocata la Commissione Continentale Europa e Nord-Africa del CGIE

(La Chaux-de-Fonds, Svizzera, 3-4-5 ottobre)

ROMA - Il Vice Segretario Generale del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, Giovanni Farina, ha convocato la Commissione Continentale Europa e Nord-Africa del CGIE per i giorni 3-4-5 ottobre a La Chaux-de-Fonds in Svizzera, con il seguente ordine del giorno:

- "Emigrazione italiana in Europa e Nord-Africa: evoluzione di una risorsa economica, culturale, scientifica e imprenditoriale".

- "Comunità italiane in Europa e Nord-Africa: diritti politici e partecipazione, strumenti d’integrazione".

· Incontro con i Rappresentanti della comunità italiana.

Questo il programma dei lavori:

Giovedì 3 ottobre - ore 9-16.30

Emigrazione italiana in Europa e Nord-Africa :evoluzione di una risorsa economica, culturale, scientifica e imprenditoriale.

1. Apertura lavori : Vice-Segretario Generale del CGIE

2. Relazione introduttiva della delegazione svizzera (componente CGIE Svizzera)

3. Dibattito

4. Comunicazioni delegazioni continentali

5. Conclusioni

Venerdì 4 ottobre - ore 9-17.30

Comunità italiane in Europa e Nord-Africa: diritti politici e partecipazione, strumenti d’integrazione.

1. Apertura lavori : Vice-Segretario Generale del CGIE

2. Saluto del Sindaco di La Chaux-de-Fonds e delle Autorità italiane e locali presenti (Ambasciata , Consiglieri di Stato del Cantone di Neuchatel)

3. Voto in loco a livello amministrativo (la parziale esperienza in alcune realtà cantonali svizzere, la ormai consolidata esperienza nell’Unione europea )

4. Interventi degli Esperti continentali

5. Conclusioni

Sabato 5 ottobre - ore 10-13

Incontro con i Rappresentanti della comunità italiana in Svizzera.

1. Le proposte di modifica delle leggi istitutive dei Consigli della comunità italiana (Comites, CGIE) nell’imminenza ( 2003 ) del rinnovo degli organismi di rappresentanza.

2. Informazioni sull’aggiornamento dell’anagrafe consolare in previsione delle scadenze elettorali continentali ( 2004, elezioni europee ) e legislative (voto all’estero normalmente previsto nel 2006 ).

Inform


Vai a: