* INFORM *

INFORM - N. 149 - 25 luglio 2002

Premio giornalistico "Val di Sole": la Giornata dell’emigrazione

VAL DI SOLE - -Si rinnova anche quest’anno la tradizione iniziata con la Giornata dell’emigrazione nell’ambito del Premio giornalistico "Val di Sole": E proprio dell’Argentina si parlerà giovedì 1° agosto, alle ore 17,30, nel Teatro comunale di Dimaro, così come si parlerà del Cile dove risiedono molti trentini.

Il tema della tavola rotonda, moderata da Oliviero Beha, sarà appunto quello dei rapporti tra il Triveneto, l’Argentina e il Cile, con particolare riguardo alle iniziaztive in atto da parte della Provincia Autonoma di Trento e della Regione Veneto. Il Premio "Solandri nel mondo" sarà consegnato ad un personaggio "che onora il nostro Paese e non solo il Trento come scienziato e come educatore" si tratta del prof. Renato Albertini Bortolameolli, fondatore e direttore della facoltà di biologia presso l’Università Cattolica di Santiago del Cile.

In occasione della Giornata dell’emigrazione (ci sarà anche una mostra sull’emigrazione trentina in Argentina) sarà anche quest’anno consegnato il premio "Multimedialità per l’Altra Italia". Per il 2002 sarà premiata la giovane giornalista Isabella De Chio, che è stata la prima conduttrice del telegionale di Rai International dedicato agli italiani all’estero e che proprio da giugno è tornata alla conduzione. Con lei – rilevano gli organizzatori – si vogliono idealmente premiare tutti i giornalisti di Rai International, che consente a milioni di nostri connazionali e oriundi di rimanere collegati all’Italia grazie ad una informazione che si spera divenga senpre più anche "di ritorno", cioè dalle nostre comunità agli italiani in patria. (Inform)


Vai a: