* INFORM *

INFORM - N. 149 - 25 luglio 2002

Alleanza Nazionale si rilancia in politica estera

Conferenza Ambasciatori - Zacchera: "Non si fanno le nozze coi fichi secchi"

ROMA – Una serie di più stretti contatti con i Partiti democratici di destra in Europa e nel mondo ed un ruolo più forte nella politica estera italiana, "che non deve essere certo solo appannaggio di Forza Italia", sono gli obiettivi del Dipartimento Esteri di Alleanza Nazionale riunito dal nuovo responsabile nazionale del Dipartimento, on. Mario Zacchera.

Con riferimento alla Conferenza degli Ambasciatori italiani all’estero, Zacchera sottolinea che "non si fanno le nozze coi fichi secchi" e che, se è condivisibile il progetto di Berlusconi per un maggiore dinamismo all’estero e la promozione dell’Azienda Italia, resta il problema che il nostro Paese ha un numero di diplomatici minimo rispetto agli altri Paesi europei ed occorrono, quindi, maggiori stanziamenti di bilancio per avere risultati concreti.

"Serve comunque una scossa – insiste Zacchera – anche per superare le molte resistenze delle strutture ministeriali".

Alleanza Nazionale pone inoltre la necessità della riforma della Cooperazione italiana all’estero, sul futuro della quale occorre "un franco chiarimento tra gli alleati della Casa delle Libertà, prima del passaggio parlamentare". (Inform)


Vai a: