* INFORM *

INFORM - N. 144 - 19 luglio 2002

Riunione interministeriale alla Farnesina dedicata al prossimo semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea

ROMA - L'organizzazione del prossimo turno di presidenza dell'Unione Europea da parte dell'Italia (1 luglio - 31 dicembre 2003) è stata discussa al Ministero degli Esteri in una riunione promossa dalla Farnesina con la partecipazione di tutte le Amministrazioni.

Nella riunione, presieduta dal Direttore Generale per l'Integrazione europea Rocco Cangelosi e dal Rappresentante permanente d'Italia presso l'Unione Europea Umberto Vattani, sono stati in particolare esaminati i seguiti delle decisioni del Consiglio europeo di Siviglia in tema di riforma dei Consigli dei Ministri dei Quindici.

Per il semestre di presidenza italiana sono state ricordate le due riunioni del Consiglio europeo, previste a Bruxelles a ottobre e dicembre, e la preparazione dei programmi dei vari incontri europei dei singoli Ministri. E' stata inoltre sottolineata l'esigenza di sistematica utilizzazione della lingua italiana nei lavori del Consiglio e dei suoi gruppi.

Nel corso della riunione sono stati distribuiti ai partecipanti un fascicolo sull'attività dei numerosi gruppi di lavoro del Consiglio UE e una "guida sintetica" alla presidenza italiana dell'Unione predisposti dalla Rappresentanza italiana a Bruxelles a beneficio di tutti gli operatori interessati o direttamente impegnati nel semestre di presidenza. (Inform)


Vai a: