* INFORM *

INFORM - N. 142 - 17 luglio 2002

Conferenza degli Ambasciatori e dei Consoli d'Italia

(Roma, 24-30 luglio 2002)

ROMA – E’ stato reso noto il programma della Conferenza degli Ambasciatori e dei Consoli d’Italia, che impegnerà la Farnesina dal 24 al 30 luglio. Più precisamente, da mercoledì 24 a venerdì 27 si svolgerà la quarta Conferenza degli Ambasciatori mentre i Consoli si riuniranno per la loro seconda Conferenza lunedì 29 e martedì 30.

La quarta Conferenza degli Ambasciatori sarà inaugurata il 24 luglio alle ore 14 da Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio e Ministro degli esteri ad interim; seguiranno gli interventi dei Presidenti delle Commissioni Esteri di Camera e Senato e del Segretario Generale del Consigli dell’Unione Europea Javier Solana. I lavori saranno articolati in una serie di sessioni plenarie (alcune delle quali aperte alla stampa), tavole rotonde e colazioni di lavoro, ciascuna presieduta da un Ministro.

Questi i temi delle sessioni plenarie: "Il rinnovamento del Ministero degli Affari Esteri – obiettivi e risorse"; "Il Ministero degli Affari Esteri e il sistema Paese: sostegno alle imprese, promozione della cultura, valorizzazione dell’apporto dei cittadini italiani all’estero"; "L’Italia nell’Unione Europea: il contributo italiano alla riforma delle istituzioni; la preparazione del semestre di Presidenza". Le tavole rotonde saranno dedicate alle priorità italiane nelle varie aree geografiche e all’Italia e l’Europa sulla scena mondiale.

Un ’intera sessione della Conferenza dei Consoli dedicata al voto all’estero

La seconda Conferenza dei Consoli sarà inaugurata lunedì 29 alle ore 9 dal Sottosegretario agli Esteri sen. Roberto Antonione. Al suo intervento faranno seguito quelli del Ministro dlel’Interno Giuseppe Pisanu e del Ministro per la Funzione Pubblica Franco Frattini. La prima sessione, "Attività consolare come servizio clienti", sarà introdotta dal ministro plenipotenziario Carlo Marsili, Direttore Generale per gli Italiani all’estero e le Politiche migratorie. Le altre sessioni plenarie sono dedicate a: "Il ruolo dei Consolati a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese"; "Il voto all’Estero"; "I Consolati e l’attività internazionale delle Regioni".

La sessione sul voto all’estero sarà introdotta, martedì 30 luglio alle ore 9, dal Ministro per gli Italiani nel mondo Mirko Tremaglia e dagli interventi del Direttore Generale per gli Italiani all’estero Carlo Marsili e del Segretario Generale del CGIE Franco Narducci. Seguirà un dibattito tra i Consoli, moderato dal ministro Marsili e dal consigliere Di Gesù, sull’attuazione della legge sul voto all’estero e sulla creazione del nuovo elenco unico degli italiani residenti all’estero. Tra gli argomenti trattati nei lavori di gruppo: "Stampa e informazione radiotelevisiva", "Cooperazione scientifica e tecnologica, valorizzazione dei ricercatori italiani residenti all’estero"; "Innovazioni tecnologiche".

La Conferenza sarà chiusa dagli interventi dell’ambasciatore Giuseppe Baldocci, Segretario Generale della Farnesina, e del Ministro Tremaglia. (Inform)


Vai a: