* INFORM *

INFORM - N. 141 - 16 luglio 2002

Il Senatore Andrea Manzella è il nuovo Presidente del Forum per gli Italiani nel Mondo

ROMA - Il senatore Andrea Manzella è il nuovo presidente del Forum per gli Italiani nel Mondo. Egli è stato eletto all’unanimità giovedì 11 luglio dall’assemblea del Forum e prende il posto dell’on. Furio Colombo, che pur restando nella Presidenza, ha fatto presente l’impossibilità di continuare a ricoprire il più alto incarico dell’organizzazione a causa degli onerosi impegni legati alla sua funzione di direttore de L’Unità. All’on. Colombo è andato l’affettuoso ringraziamento dei presenti e dello stesso nuovo presidente.

Le ragioni della scelta del sen. Manzella, richiamate dalla maggior parte degli intervenuti. attengono al suo alto profilo politico e culturale, all’esperienza internazionale maturata come parlamentare italiano ed europeo e come presidente della Commissione UE per l’America Latina e alla sua distanza da rigide logiche di partito, che gli consente di corrispondere con coerenza – è detto in un comunicato - alla caratterizzazione aperta e pluralistica del Forum, che intende essere sempre di più una casa comune di forze e personalità diverse della sinistra e del centro-sinistra.

Questa fisionomia è risultata, per altro, ancor più evidente dalla composizione degli altri due organismi previsti dallo Statuto, la Presidenza e il Coordinamento, che hanno raccolto – in una dimensione internazionale – personalità che esprimono un ampio ventaglio di orientamenti culturali e di esperienze maturate nei più diversi campi. All’incarico di coordinatore è stato confermato il prof. Norberto Lombardi, che svolge questa funzione fin dalla fase costitutiva del Forum. (Inform)

Come sono composti la Presidenza e il Coordinamento del Forum degli Italiani nel Mondo

Della Presidenza del Forum degli Italiani nel Mondo sono stati chiamati a far parte, oltre all’on. Furio Colombo, le seguenti figure: Andrea Amaro (CGIL – CGIE); Aldo Amoretti (Presidente INCA); Maria Rosa Arona (Circolo E. Berlinguer – Buenos Aires); Giampiero Bonifazi (Presidente UIM); Gino Bucchino (Forum Toronto - V. Pres. Area Anglofona CGIE); Adriana Buffardi (Assess. Reg. Campania); Valerio Calzolaio (Deputato); Carmine Chiellino (Ins. univ. Augsburg – scrittore); Elena Cordoni (Deputato – Commiss. Lavoro); Rocco Curcio (Pres. Consiglio Lucani nel Mondo); Fedora Di Marco (CGIE Venezuela – Pres. COMITES Maracaibo); Franca D’Alessandro Prisco (Relat. voto estero); Antonella Dolci (FAIS Stoccolma); Gianni Farina (Forum Parigi -V. Presidente Area Europea CGIE); Annita Garibaldi (CGIE); Angelo Lauricella (ex parlamentare); Betty Leone (Segret. Sindacato Pensionati CGIL); Silvana Mangione (CGIE – New York); Luigi Marino (Senatore – Respons. PdCI Italiani all’estero); Francesco Martone (Senatore Gruppo Verdi); Silvano Miniati (Segret. Sindac. Pensionati UIL); Dino Nardi (Pres. Commissione Affari Sociali CGIE); Michele Ottati (Pres. ACLI Belgio); Graziella Pagano (Senatrice – Commiss. Scuola e Cultura); Marco Pezzoni (ex parlamentare); Marina Piazzi (Messico - CGIE); Gianni Pittella (Europarl.); Luigi Sandirocco (Pres. FILEF - CGIE); Pietro Schirru (CGIE – Sidney); Antonio Soda (Deputato – Relat. legge voto estero); Roberto Speciale (ex parlamentare – Presid. Casamerica); Valdo Spini (Deputato – Commiss. Esteri); Leonardo Zanier (Ecap CGIL Svizzera); Mariella Zoppi (Ass. reg. Toscana).

Del Coordinamento fanno parte: Virginio Aringoli (ricercatore); Enzo Amendola (Presidente Iusy); Salvatore Augello (Segret. USEF); Silvia Bartolini (Cons. Reg. Emilia-Romagna); Alessandro Bagnulo (Dirett. ARCI Cultura e sviluppo); Giuseppe Bea (Uff. intern. EPASA); Antonio Bruzzese (Resp. Esteri INCA); Claudio Cappellini (Respons. Ufficio Internaz. CNA); Mario Castellengo (Presid. UIM); Beppe Crippa (Presidente Movimondo); Gianni Giadresco (PdCI); Nino Grazzani (pubblicista); Stefania Marcone (Resp. Intern. Lega Cooperative); Francesca Marinaro (ex europarlam.); Eugenio Marino (Resp. Informazione del Forum); Norma Mattarei (Caritas Monaco - Ins. Univ. Sociologia delle migrazioni); Daniele Marconcini (Segret. Mantovani nel Mondo); Claudio Micheloni (Presid. Colonie Libere Svizzera; Segret. Federaz. Integraz. Migranti – CGIE); Fabrizio Morri (Resp. Informazione DS); Lorenzo Murgia (V. Presid. Vicario Consiglio Toscani all’estero); Costantino Pacioni (Cons. Reg. Umbria); Vincenzo Pascale (Ins. universit. New York); Claudio Pozzetti (Sindac. Frontalieri - CGIE); Antonio Ragonese (Resp. Politiche Sociali ANCI); Mauro Sasso (Sindac. Pensionati UIL).

Entrano di diritto nel Coordinamento i referenti territoriali del Forum e precisamente: Marisa Bafile (Caracas); Riccardo Bini (Parigi); Pietro Calendino (Vancouver); Laude Canali (Mendoza - CGIE); Vittorio Capparelli (Montreal); Franco Cornero (Porto Alegre);Bruno De Santis (Lilla); Attilio Fania (S. Paolo); Marco Fedi (Melbourne - CGIE); Gianluca Galletto (New York); Mirella Giai (Rosario); Alfredo Llana (Buenos Aires); Andrea Lanzi (Rio de Janeiro); Domenico Marozzi (Edmonton); Renato Palermo (Montevideo); Marcela Petrantonio (Mar del Plata); Juan Carlos Scapini (Santiago); Daniela Tuffanelli Costa (Adelaide - CGIE).

La Presidenza ed il Coordinamento del Forum saranno al più presto convocati per affrontare alcune delle più urgenti tematiche riguardanti la condizione degli italiani all’estero. (Inform)


Vai a: