* INFORM *

INFORM - N. 136 - 9 luglio 2002

Ciampi in visita in Slovacchia: "Condividiamo i valori della democrazia e della libertà"

BRATISLAVA - "L'Italia condivide con la Slovacchia i valori della democrazia e della libertà; considera la Slovacchia un partner maturo e affidabile". Queste le parole del Presidente Ciampi in una dichiarazione alla stampa, dopo l'incontro a Bratislava con il Presidente Schuster. "L'integrazione europea - ha, tra l'altro, affermato il Capo dello Stato - rappresenta un filone che è sempre stato presente nella storia del nostro Continente. Ci stimola a guardare avanti e a non voltarci indietro. Se ci volgiamo infatti all'ultimo secolo di storia europea, dobbiamo constatare che il principio dell'equilibrio fra gli Stati o del concerto delle nazioni ha provocato ben due guerre mondiali.

Sono fiducioso che, a partire dal 2003, sapremo articolare, oltre a legittimi interessi nazionali, nuovi e comuni interessi europei."

"L'Europa - ha concluso Ciampi - è definita da confini politici e ideali più che geografici. Veniamo da una comune eredità cristiana e umanistica. Con questo spirito dobbiamo guardare al futuro: rivendicare una cultura e uno spirito genuino europeo; dimostrare che l'Unione Europea sa perseguire, contestualmente, il progresso economico e quello etico". (Inform)


Vai a: