* INFORM *

INFORM - N. 126 - 26 giugno 2002

Liberato a Cuba Stefano Volpi

ROMA - Stefano Volpi, cittadino italiano condannato a Cuba a due anni di detenzione per un letale incidente automobilistico, torna a casa. Le autorità cubane hanno adottato il provvedimento di espulsione a seguito dell'azione svolta dal Sottosegretario agli Esteri Mario Baccini che aveva sensibilizzato il Governo dell’Avana sul caso del nostro connazionale.

L’intervento del Sottosegretario Baccini rientra nella politica di attenzione del Governo italiano per le difficoltà in cui si vengono a trovare nostri connazionali all’estero, che ha recentemente portato – fra l’altro – alla soluzione del caso della piccola Meriem Silvestri con l’impegno personale del Presidente del Consiglio. La soluzione positiva della vicenda di Stefano Volpi, ottenuta anche con il concorso dell’Ambasciata d'Italia a L’Avana, si colloca nel quadro del dialogo politico che l’Italia mantiene con Cuba. La madre del connazionale liberato ha ringraziato per il suo impegno l’on. Baccini, che incontrerà nei prossimi giorni Stefano Volpi al suo rientro in Italia. (Inform)


Vai a: