* INFORM *

INFORM - N. 114 - 9 giugno 2002

Un impegno comune contro il crimine: Cristiana Muscardini interviene alla Sessione plenaria della Convenzione europea

BRUXELLES - La lotta alla criminalità organizzata che opera con basi in stretto contatto tra loro in tutto il mondo e il controllo dei flussi migratori che si abbattono, come veri e propri esodi sulle coste europee sono temi di grande interesse per i cittadini europei che sentono, sempre maggiore, l’esigenza di un’azione efficace dell’Unione Europea che possa diventare il centro di raccordo tra le varie forze di polizia nazionali.

Cristiana Muscardini, presidente della delegazione di An al Parlamento Europeo, nel suo intervento alla Convenzione europea si è soffermata, in particolare, su quanto si sta facendo e si deve ancora fare nella lotta al terrorismo, alla tratta degli esseri umani e al traffico di armi con un riferimento particolare al ruolo che Internet sta giocando diventando, sempre più, strumento di collegamento tra le associazioni criminali e i singoli adepti.

"La lotta alla immigrazione clandestina – ha affermato la Muscardini - che deve andare di pari passo con una seria politica di aiuti alle popolazioni che vivono in condizioni di miseria o sotto sistemi politici che negano i diritti civili ed umani, deve essere affrontato contestualmente da tutti gli Stati membri insieme con le nuove regole che devono definire il diritto di asilo". Insieme con la lotta al terrorismo e alla grande criminalità, particolare attenzione deve essere data alla microcriminalità sempre più dilagante.

Su questo tema, ha concluso la presidente di An al Parlamento Europeo, "è necessario che l’Unione Europea tenga nel giusto conto la proposta del governo spagnolo di individuare una rete europea di raccordo tra le polizie private nazionali e predisponga una legge quadro che identifichi i requisiti di massima per l’apertura di servizi e agenzie preposte alla sicurezza privata e per quelle professionalità che devono essere richieste da chi questo servizio esercita". (Inform)


Vai a: