* INFORM *

INFORM - N. 111 - 4 giugno 2002

Firmato alla Farnesina un accordo con la Bolivia per la cancellazione di 68 milioni di dollari di debito

ROMA - Il sottosegretario agli Affari Esteri Mario Baccini ha firmato alla Farnesina con il vice ministro degli Esteri della Bolivia, Fernando Rojas Alaiza, un accordo per la cancellazione di 68 milioni di dollari di debito boliviano nei confronti dell’Italia. L’accordo si inserisce nell'iniziativa internazionale a favore dei Paesi più poveri e maggiormente indebitati. L’ammontare del debito cancellato è peraltro di gran lunga superiore a quello (100.000 dollari) cui l’Italia sarebbe tenuta in base a tale iniziativa internazionale. Nella stessa circostanza Baccini e Rojas hanno firmato un accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra Italia e Bolivia. I settori di collaborazione previsti vanno dalle biotecnologie alla sanità, dall’ambiente alle piccole e medie imprese alla formazione scientifica e tecnologica

Secondo Baccini i due accordi confermano la grande attenzione dell’Italia verso la regione andina e il sostegno del nostro Paese agli sforzi in atto per la soluzione dei problemi economici e sociali di quella regione. L’accordo per la cancellazione del debito, inoltre, attua concretamente l’impegno dell’Italia - ribadito a marzo a Monterrey alla Conferenza delle Nazioni Unite sul finanziamento dello sviluppo - a liberare risorse finanziarie con cui i paesi beneficiari possano avviare al più presto uno sviluppo auto-sostenibile che li inserisca nelle dinamiche economiche e finanziarie internazionali. (Inform)


Vai a: