* INFORM *

INFORM - N. 108 - 31 maggio 2002

Costalli (MCL) a Bruxelles: l’Unione Europea per quali obiettivi e quali valori

ROMA - Due giorni a Bruxelles per il presidente nazionale del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL) Carlo Costalli che ha incontrato i vertici del gruppo del PPE al Parlamento Europeo per approfondire le linee del documento di lavoro approvato dal Bureau del PPE in vista del congresso del Partito Popolare Europeo che si terrà a Lisbona a metà ottobre sul tema ‘Una costruzione per un’Europa forte’. Costalli ha inoltre presentato le iniziative del MCL volte a favorire il dibattito e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica in questo primo anno di lavoro della Convenzione Europea.

Tre sono le iniziative principali che la presidenza nazionale MCL ha in programma:

  1. 30 giugno-1 luglio a Strasburgo: un Corso di Formazione Internazionale per giovani sul tema: ‘Ampliamento, Pace, Lavoro: tre grandi sfide nella prospettiva di una Carta Costituzionale Europea’;
  2. 25-26-27 ottobre a Genova: Seminario Internazionale su ‘Il Mediterraneo e l’ampliamento dell’Unione Europea: la costruzione di una nuova società e le sfide di oggi’;
  3. Marzo 2003 a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo: un importante Convegno internazionale di studio con la partecipazione di membri della Convenzione di Italia, Germania, Spagna, Olanda, rappresentanti del Governo italiano, del Parlamento Europeo, della Commissione, delle forze sociali e sindacali dei Paesi U.E. e Paesi dell’Ampliamento.

In occasione del Convegno verrà presentato il lavoro che gli esperti MCL, in collaborazione con l’Ufficio Studi, stanno approntando sui seguenti temi: ‘L’Europa delle religioni’; ‘L’Europa del lavoro e dell’impresa’; ‘L’Europa dei diritti fondamentali’; ‘L’Europa dei cittadini e delle istituzioni’.

"Non basta dirsi europeisti - ha affermato Carlo Costalli incontrando il Consiglio regionale MCL in Belgio -. L’Unione Europea: per quali obbiettivi, e soprattutto quali valori? E’ difficile parlare di valori senza riferirsi alle tradizioni cristiane dell’Europa". (Inform)


Vai a: