* INFORM *

INFORM - N. 108 - 31 maggio 2002

A Melbourne un programma di celebrazioni della Festa della Repubblica aperto alla comunità australiana: il patrocinio di Tremaglia

MELBOURNE - Con l’intento di sviluppare nuove vie per ampliare, promuovere e rinnovare i legami tra l’Italia e l’Australia, il Comitato Italia-Australia Major Events Committee ha organizzato nove giorni di manifestazioni per celebrare la Festa della Repubblica. Il programma delle celebrazioni è stato presentato ufficialmente il 17 maggio alla presenza di rappresentanti di media italiani e australiani, del mondo dello spettacolo, della cultura e dell’industria. Era presente il Console generale d’Italia a Melbourne, dott. Francesco Calogero. Il 25 maggio si è svolta la serata di gala nella Galleria centrale del nuovissimo Melbourne Museum. Le 350 persone che hanno partecipato alla cena, preparata dallo chef di Amatrice Fabio D’Angelo, sono state intrattenute da artisti di fama internazionale che hanno cantato brani di opere italiane.

Tra le personalità intervenute vi erano politici australiani e di origine italiana, giudici della Corte Suprema e l’ex Primo Ministro Gough Whitlam, che ha presentato il suo ultimo libro sull’Italia e ha parlato delle sue recentissime vacanze toscane. Tra le attrazioni che seguiranno vi è la spaghettata all’amatriciana offerta a tutti a Carlton, nel cuore di Melbourne, sabato 1° giugno. Tutto è pronto per la giornata popolare. Per l’occasione è giunta in Australia una delegazione dalla Regione Sardegna che presenterà una mostra di costumi sardi che vanno dal XIX al XX secolo.

Per il 2 giugno, in vista della forte partecipazione della comunità (ci si aspettano tra le 12mila e le 15mila persone), l’Italia-Australia Major Events Committee ha affittato un ippodromo dove, durante tutta la giornata, il pubblico potrà divertirsi al suono delle Bande musicali italiane, di cantanti italo-australiani di gruppi folk. Sarà anche possibile prendere visione delle varie mostre e assaggiare cibi tradizionali preparati dalle associazioni regionali.

In mattinata sarà celebrata una Messa nella Cattedrale di St. Patrick, poi tutti alla festa popolare.

Al Royal Melbourne Showgrounds il Premier del Victoria Steve Bracks sarà presente alla cerimonia d’apertura mentre il Primo Ministro d’Australia sarà presente nel tardo pomeriggio alla cerimonia di chiusura e assisterà al concerto del famosissimo cantante sardo Piero Marras.

Il Ministro per gli Italiani nel mondo, Mirko Tremaglia, ha concesso il suo patrocinio alle celebrazioni organizzate in occasione dell’anniversario della Repubblica Italiana. (Poni D’Alessandro Poselli-Inform)


Vai a: