* INFORM *

INFORM - N. 107 - 30 maggio 2002

Emergenza Argentina: appello dei Bellunesi nel Mondo

BELLUNO - Aumentano in tutta la Provincia di Belluno i "rientri" di italo argentini che lasciano il loro Paese a seguito della ben nota e sempre più grave crisi economica che l’ha colpito. Alcuni di loro arrivano con le famiglie. Chiedono alloggio, un posto di lavoro, un eventuale temporaneo sussidio di mantenimento. Ma , tra queste necessità, è soprattutto, come ben noto, il problema dell’alloggio che non riesce a trovare risposta. Si rivolgono alla nostra Associazione per un’indicazione, un’assistenza ,un aiuto. A tutt’oggi siamo in grado di dare solo risposte parziali, assolutamente inadeguate rispetto a quanto si vuole sapere e si chiede. Non è stato ancora avviato presso la Provincia lo "Sportello informativo" per i rientri; quello di Padova, istituito dalla Regione, non dà risposta alle necessità locali. La Regione, a parte il "progetto Zanussi", non ha ancora potuto predisporre un programma complessivo per gestire i rientri, con adeguate risorse a disposizione.

In attesa che vengano avviate dalle Istituzioni le dovute iniziative - facendo peraltro presente che siamo comunque in ritardo - l’Associazione Bellunesi nel Mondo rivolge un appello ai Comuni, alle Associazioni di categoria, ai Sindacati, alle Parrocchie, alle associazioni , ai singoli imprenditori o cittadini perché ci segnalino tempestivamente ogni disponibilità di alloggio e/o posto di lavoro in Provincia. In particolare contiamo sulle nostre "Famiglie ex-emigranti" e su tutti gli ex emigranti.

Va infine fatto presente che ad ogni richiesta di rientro che viene dall’Argentina, si dovrebbe consigliare di partire solo se si possiede la cittadinanza italiana, se si ha la garanzia di un alloggio, anche se temporaneo, e infine, per quanto possibile, se si possiede una professionalità in quei lavori che oggi sono qui da noi richiesti: artigiani, operai specializzati (carpentieri, muratori, saldatori, tornitori, falegnami, elettricisti, ecc,),camerieri, commessi, cuochi, infermieri, addetti all’assistenza, ecc.

Ogni notizia dovrà essere data all’Associazione Bellunesi nel Mondo - via Cavour,3 - 32100 Belluno - tel. 0437.941160 - fax 0437.941170 - e-mail : bellunesimondo@sunrise.it

(Inform)


Vai a: