* INFORM *

INFORM - N. 100 - 21 maggio 2002

.

Incontro del Governatore dello Stato di Santa Catarina con l’on. Meo Zilio del Ministero per gli Italiani nel mondo

Discusse le iniziative per la diffusione della lingua e della cultura italiana in Brasile

ROMA - Nella giornata del 20 maggio presso l’Ambasciata brasiliana in Roma, il Prof. Giovanni Meo Zilio, in rappresentanza del Ministro per gli Italiani nel Mondo On. Mirko Tremaglia, ha incontrato il Governatore dello Stato di Santa Catarina in Brasile, Esperidiao Amin.

Nell’occasione, sono stati discussi temi quali il potenziamento degli scambi soprattutto culturali nello Stato di Santa Catarina con particolare riferimento alla diffusione della lingua e della cultura italiana ai vari livelli nel sistema di insegnamento pubblico. E’ bene sottolineare che in quella Regione circa la metà della popolazione è di origine italiana e la lingua italiana è insegnata fino ad oggi in ventitré istituzioni scolastiche ufficiali, senza contare quelle associazionistiche o private.

Il Governatore Amin ha dimostrato particolare interesse per l’iniziativa, patrocinata a suo tempo dal Ministro Tremaglia, di creare nel Brasile meridionale ed in particolare negli Stati del Rio Grande do Sul e del Paranà, in rete con quello di Santa Catarina, dei centri di formazione in loco degli insegnanti di docenti di italiano ai vari livelli, sia mediante l’invio dall’Italia di esperti glottodidatti sia mediante didattiche telematiche.

L’iniziativa è in corso di realizzazione da parte dell’Istituto di Linguistica dell’Università di Venezia, d’intesa con altre Università italiane, e costituirà un modello innovativo per ulteriori centri di formazione in loco che andranno a sostituire i metodi tradizionali che si limitavano a borse di studio o all’invio di docenti dall’Italia.

La maggiore diffusione della lingua e della cultura italiana in quello Stato, che rappresenta una punta avanzata nello sviluppo del Brasile per merito anche dell’apporto immigratorio italiano, avrà, come ha sottolineato il Governatore Amin, importanti ricadute sul piano economico, commerciale e turistico che accresceranno l’immagine e il prestigio dell’Italia insieme a quello del Brasile. (Inform)


Vai a: