* INFORM *

INFORM - N. 87 - 3 maggio 2002

Ciampi: "L'arte di contenere e regolare i conflitti è l'essenza della democrazia"

UDINE - Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, in visita a Udine, intervenendo il 3 maggio all'incontro con le Istituzioni cittadine, ha affermato che "l'arte di contenere e regolare i conflitti, che è l'essenza della democrazia, fondata sull'accettazione di principi di libertà condivisi e rispettati da tutte le forze politiche, mette continuamente alla prova le coscienze, stimola l'assunzione di responsabilità da parte di tutti i cittadini, e permette di costruire istituzioni e organizzazioni sociali solide, capaci di evolvere nel tempo".

"L'essenziale - ha aggiunto Ciampi - è che la dialettica politica rimanga viva e forte - ha continuato il Presidente Ciampi - che il confronto delle opinioni rimanga libero da intralci e da pregiudizi, che esso si esprima attraverso una molteplicità di canali: anzitutto attraverso una stampa e un sistema radiotelevisivo pubblico o privato che siano come un caleidoscopio capace di riflettere il pensiero di tutti; e attraverso la libera espressione della volontà popolare, nei modi previsti dalla legge, nel Parlamento e nel Paese".

"La nostra Costituzione - ha concluso Ciampi - garantisce, da oltre cinquant'anni, il corretto funzionamento delle Istituzioni, volto alle finalità e ai compiti affidati a ciascuna di esse; prevede un sistema di equilibri e di contrappesi, che è oggetto dell'attenzione costante e vigile dei cittadini. (Inform)


Vai a: