* INFORM *

INFORM - N. 86 - 2 maggio 2002

Un concerto alla Dante Alighieri: "Il Trip-Hop tra poesia e danza"

ROMA - "Il trip-hop tra poesia e danza". Questo il titolo del concerto che si terrà martedì 7 maggio prossimo, alle ore 17, in Palazzo Firenze, Sede centrale della Società Dante Alighieri. La manifestazione, che rientra tra le attività culturali del Comitato della "Dante" di Roma, sarà eseguita dal Gruppo Coldwind, composto dai seguenti giovani artisti: Mario Valerio Nocenzi (batteria), Andrea Fontana (chitarra), Enrico Saluzzi (tastiere e campionatore), Federico Caserta (basso), Andrea Pettinelli (fonico). Al concerto prenderà parte anche Annarita Cardaropoli (danzatrice).

Il trip-hop ha radici derivanti dal rock, dal blues e dal gospel, che permettono la fusione di timbri campionati tipici della musica elettronica-dance contemporanea con suoni ipnotici di stile new-age. Il Gruppo Coldwind si è formato recentemente e nasce dalla pulsione verso questa sonorità cupa e avvolgente, paragonabile ad un vento freddo che concilia l’unione tra danza e recitazione. (Inform)


Vai a: