* INFORM *

INFORM - N. 83 - 28 aprile 2002

Commissione Continentale per i Paesi dell'America Latina

(Curitiba, 15 - 17 aprile 2002).

CURITIBA - Dal 15 al 17 aprile si è riunita a Curitiba (Brasile) la Commissione Continentale per i Paesi dell'America Latina del CGIE, presieduta dal Vice Segretario Generale Antonio Macrì.

La Commissione ha affrontato nel dettaglio le complesse problematiche della cittadinanza (inclusi i casi di riconoscimento ai sensi della Legge n.379/2000), con l'apprezzata partecipazione del Vice Prefetto Guido Menghetti, la cui presenza è risultata possibile grazie ai pressanti interventi svolti presso il Ministero dell'Interno dal Segretario Generale del CGIE Franco Narducci.

Oltre alla qualificata presenza di vari esperti del Brasile, elemento di novità e rilievo è stata anche la significativa partecipazione di Esperti da Paesi dell'area senza rappresentanza diretta nel CGIE (Bolivia, Costa Rica, Ecuador, Guatemala, Paraguay, Repubblica Domenicana). Ciò ha consentito un più approfondito esame della situazione della rete consolare e, nel contempo, delle possibili misure di supporto da parte dei Comites, Associazioni e Patronati all'operato delle nostre rappresentanze diplomatico consolari.

Da un attento studio comparativo dei Piani-Paese riguardanti gli interventi linguistico-culturali è scaturita una serie di valutazioni e proposte in materia valide per l'intera America Latina.

Per venire incontro a gravi situazioni di crisi, in particolare in Argentina, è stata infine auspicata una rapida approvazione del DDL di riforma del testo Unico sull'immigrazione che preveda adeguate quote riservate ai lavoratori di origine italiana residenti all'estero. (Inform)


Vai a: