* INFORM *

INFORM - N. 79 - 22 aprile 2002

Accordi di cooperazione del CTIM-Calabria con associazioni all'estero

COSENZA - Il delegato regionale del Comitato Tricolore per gli italiani nel mondo, Giovanni Tagarelli, in qualità di membro della Consulta della Regione Calabria per il settore relazioni internazionali, è intervenuto alla riunione della Consulta tenutasi a Squillace nei giorni 13-14-15 aprile.

In tale occasione, come già avvenuto il 21 ottobre scorso con una Associazione Calabrese in Canada, è stato firmato un documento di cooperazione tra il CTIM-Calabria e l’Associazione australiana di Melbourne Calabria Club, presieduta da Vincenzo Daniele. Analogo documento è stato siglato tra il CTIM-Calabria, l’Associazione Argentina del Nord Patagonia presieduta da Carmela Tursi de Ricaldoni, e l’Associazione Calabresi Uniti di San Isidro, presieduta da Palma Papa.

Il CTIM - rileva Tagarelli -, di cui è segretario generale il ministro Mirko Tremaglia, pur essendo presente in 31 paesi con 114 federazioni, favorisce gli accordi tra le associazioni al fine di migliorare i rapporti dei nostri connazionali con la propria Regione di origine. (Inform)


Vai a: