* INFORM *

INFORM - N. 79 - 22 aprile 2002

Giornata del Siciliano nel Mondo

CATANIA - Anche quest’anno "Sicilia Mondo" mobilita le associazioni aderenti in Sicilia, nelle altre Regioni ed all’estero per la celebrazione della "Giornata del Siciliano nel Mondo" da tenersi possibilmente il 15 maggio prossimo, data di costituzione della Regione Siciliana. Si tratta di una iniziativa che ha suscitato consensi e partecipazione da parte delle comunità siciliane in tutto il mondo diffondendosi ed istituzionalizzandosi sempre più.

La celebrazione della "Giornata del Siciliano nel mondo" - rileva Mimmo Azzia, presidente di Sicilia Mondo - vuole rappresentare un momento per ricordare la nascita dello Statuto speciale della Sicilia ma anche l’occasione per incontrarsi, stare insieme nel segno della sicilianità e dei suoi valori, rinsaldare quei vincoli di fraternità e di amicizia che rappresentano l’identità e l’orgoglio di noi siciliani. Rilanciare la "Giornata del Siciliano nel mondo" significa far conoscere e diffondere l’immagine della Sicilia, della sua cultura e del modo di vivere siciliano.

La manifestazione all’estero potrà essere celebrata nella data ritenuta più opportuna e secondo le consuetudini locali. A Catania la "Giornata del Siciliano nel mondo" sarà celebrata lunedì 20 maggio, alle ore 10, nel salone dell’Auto Yachting Club - Viale Artale Alagona, 4 - per il tradizionale incontro con le Istituzioni ed i rappresentanti della stampa cui verrà partecipato il messaggio del Presidente della Regione ai siciliani nel mondo.

Con l’occasione l’Assessore regionale del Lavoro e dell'Emigrazione Raffaele Stancanelli terrà una conferenza stampa sulla sicilianità mentre l’avv. Azzia presenterà la rassegna stampa 2001 di Sicilia Mondo. Quest’anno parteciperanno all’incontro delegazioni provenienti dagli Stati Uniti (Oregon, Massachusetts e Illinois), dal Sud America (Cile, Colombia e Uruguay) e dall’Europa (Spagna e Germania). (Inform)


Vai a: