* INFORM *

INFORM - N. 73 - 13 aprile 2002

Crisi in Venezuela - Il Ministro Tremaglia in contatto con l’Ambasciata italiana. Non risultano connazionali tra le vittime

ROMA - Il Ministro per gli Italiani nel mondo, On. Mirko Tremaglia, in seguito alle drammatiche sommosse che hanno colpito il Venezuela, si è messo in contattato con l’Ambasciatore d’Italia a Caracas, Adriano Benedetti.

Il Ministro ha chiesto notizie sugli sviluppi della situazione e sulla comunità italiana. L’Ambasciatore ha riferito che, allo stato, tra le vittime ed i feriti causati dagli scontri non figura nessun italiano. Il Venezuela è tra i Paesi in cui più forte è la presenza italiana che conta 130 mila cittadini.

Come già fatto in occasione della crisi in Argentina, anche questa volta il Ministro ha istituito presso il suo dicastero una Unità di crisi per fronteggiare le eventuali richieste di coloro interessati a seguire l’evolversi della situazione. Per informazioni: tel. 06 36912023. (Inform)


Vai a: