* INFORM *

INFORM - N. 70 - 9 aprile 2002

Comites di Chambery - L’Italia sopprime i collegamenti ferroviari locali tra Modane e Torino?

CHAMBERY - Il Comites di Chambery è preoccupato per la minaccia di soppressione di tutti i collegamenti ferroviari locali tra Modane e Torino. Da qualche anno in qua - è detto in un comunicato - è il "Gruppo Europeo d’Interessi Economici (G.E.I.E.) Artesia", costituito dalle Ferrovie Statali Francesi e Italiane che gestisce i collegamenti, diurni e notturni, tra la Francia e l’Italia.

Questa compagnia assicura i collegamenti tra Parigi – Lione e Torino – Milano con treni ad alta velocità francesi e i Pendolini italiani. Essa pratica tariffe "di mercato" che si sono rivelate nettamente superiori alle tariffe abituali delle Ferrovie Statali (SNCF).

Dal canto loro, le Ferrovie Statali italiane hanno sempre mantenuto vari collegamenti giornalieri fra Modane e Torino, considerando Modane come l’ultima stazione italiana. In seguito ad importanti lavori, che dovranno essere portati avanti forse per diversi anni, sotto la galleria ferroviaria del Frejus, il percorso Modane - Bardonecchia si fa con bus-navetta.

Il Comites è stato informato che questo mezzo di collegamento potrebbe essere presto soppresso. Perciò Modane sarebbe tagliata fuori dall’Italia e solo i treni Artesia assicurerebbero questo percorso.

Questa minaccia di soppressione preoccupa la collettività italiana soprattutto delle valli Maurienne e Tarentaise. Infatti, sono molti gli Italiani e i Francesi che prendono questi treni, non fosse altro che per andare a "fare la spesa" in Italia. Ma saranno gli Italiani che intendono recarsi verso l’Italia del Sud ad essere maggiormente penalizzati. Infatti, siccome i treni Artesia sono stati creati essenzialmente per favorire la destinazione di Milano, tutti coloro che desiderano recarsi verso il Sud devono cambiare stazione a Torino e perdono varie ore.

Il Comites, a nome degli Italiani di Savoia e delle loro associazioni, chiede ai responsabili delle Ferrovie Statali e alla Regione Piemonte, che almeno qualche collegamento sia mantenuto, specie al mattino e alla sera. (Inform)


Vai a: