* INFORM *

INFORM - N. 68 - 5 aprile 2002

Anziani d’Argentina. Patricinio di Tremaglia al "Comitato Argento"

ROMA - "E’ un’iniziativa importante, che mi sta molto a cuore". Raffaella Carrà ha aperto giovedì sera la trasmissione "Carràmba che sorpresa" lanciando un appello personale in favore del "Comitato Argento", la campagna di solidarietà promossa da due organizzazioni umanitarie non governative (Cins e Ina) per gli anziani d’Argentina. La Carrà ha invitato gli spettatori a partecipare alla raccolta fondi attivata dal Comitato per soccorrere la popolazione argentina più indigente e in età avanzata che la gravissima crisi economica del paese ha lasciato priva di qualsiasi forma di assistenza medica e dei farmaci di prima necessità. "La prima cosa che farò domani" ha aggiunto Raffaella, "sarà offrire il mio contributo a sostegno di un paese dove vivono tanti nostri connazionali e al quale ci uniscono tanti legami di amicizia".

All’appello della Carrà si è associato il Ministro per gli Italiani nel mondo Mirko Tremaglia, collegato in diretta con la trasmissione. "Voglio garantire al Comitato", ha detto Tremaglia, "tutto l’appoggio del mio ministero: so bene quanto sia drammatica la situazione e quanto ci sia bisogno del nostro aiuto". Le dichiarazioni di Tremaglia fanno seguito a quelle del sottosegretario Mario Baccini che ha già assicurato alle iniziative del Comitato il patrocinio del Ministero degli Esteri.

Per chi intende partecipare alla raccolta fondi del Comitato Argento sono a disposizione il Cc n°24200/31 della Banca di Roma e il conto postale n°85981017. Il Comitato Argento è presente anche su Internet, alla pagina web www.msn.it/comitatoargento . (Inform)


Vai a: