* INFORM *

INFORM - N. 67 - 4 aprile 2002

Berlusconi in Russia: "Clima straordinario di simpatia e amicizia"

MOSCA - Al termine della sua visita ufficiale a Mosca il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si è detto molto soddisfatto per il clima straordinario di simpatia e amicizia con cui è stato accolto e soprattutto per i risultati ottenuti. Berlusconi ha detto di credere molto nelle potenzialità economiche della Russia:" Tra di noi c'è un livello di collaborazione senza precedenti. Putin si è rivolto a noi indicandoci come partner privilegiato della Federazione russa, noi ne siamo onorati".

La visita ufficiale a Mosca, allargata ad una delegazione di ministri, è stata preceduta da un vertice informale a Sochi con il Presidente Putin. "Il futuro del mondo deve poter contare in Occidente sul ruolo della Russia, su una Europa forte dove la Russia possa poter svolgere un ruolo di stabilità e di pace", aveva rilevato Berlusconi a Sochi, aggiungendo di condividere le iniziative di Putin in politica estera. "Occorre fare tutto il possibile affinché la Russia possa accentuare i rapporti con l'Europa, fino a vedere una Europa che si allarghi a comprendere la Russia". (Inform)


Vai a: