* INFORM *

INFORM - N. 61 - 26 marzo 2002

La Farnesina per l’internazionalizzazione delle imprese e l’innovazione tecnologica: mostra–convegno a Melbourne

ROMA - La prima "Mostra convegno italo australiana sull’innovazione tecnologica", organizzata dal Ministero degli Esteri con la collaborazione di autorità australiane, è stata inaugurata a Melbourne. L’attenzione è concentrata sulle tecnologie dell’informazione, le biotecnologie e la tutela dell’ambiente e della qualità della vita, anche in relazione alla ricerca applicata, alla commercializzazione e alla formazione di alto livello. Alla mostra partecipano per l’Italia circa 250 operatori, fra ricercatori, imprenditori e funzionari pubblici, e sette delegazioni regionali guidate dai rispettivi assessori all’innovazione tecnologica.

L’iniziativa si prefigge tre obiettivi: sviluppare la collaborazione fra i settori accademici e i centri di ricerca pubblici e privati dei due Paesi, anche in vista di un significativo flusso di studenti e ricercatori nelle rispettive aree di eccellenza; rispondere alle esigenze di ricerca e innovazione delle imprese dei due Paesi, favorendo anche la commercializzazione dei risultati di ricerca molto specifici verso una più vasta utenza imprenditoriale; favorire la crescita di un polo italiano della formazione e dell’alta tecnologia per il mercato del Sud-est asiatico.

Nei 60 stand sono presenti, su una superficie di circa 1500 mq, centri di ricerca di entrambi i Paesi, insieme ad aziende e altri soggetti privati che presentano i risultati della propria ricerca, brevetti e nuove tecniche di lavorazione.

Sono anche in programma convegni, workshop e tavole rotonde che hanno per argomenti la medicina – con sezioni dedicate alla telemedicina, ai modelli biologici per l’industria e alle nuove tecniche di trapianto – le industrie emergenti (con speciale attenzione ai nuovi materiali, ai nuovi modelli per lo sviluppo sostenibile e alle tecnologie per l’Antartico) e le tecnologie innovative, tanto per i materiali e i processi produttivi quanto per gli strumenti finanziari utilizzati. (Inform)


Vai a: