* INFORM *

INFORM - N. 49 - 11 marzo 2002

Sarà Berlusconi ad aprire la Conferenza Permanente tra lo Stato, le Regioni e Province autonome e il Consiglio Generale degli Italiani all'Estero

ROMA -Il giorno 18 marzo, al Ministero degli Esteri, il Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri ad interim Silvio Berlusconi aprirà la Conferenza Permanente tra lo Stato, le Regioni e Province autonome, e il Consiglio generale degli Italiani all'estero (CGIE).

La Conferenza indica le linee programmatiche delle politiche del Governo, del Parlamento e delle Regioni in favore delle comunità italiane all'estero e definisce l'indirizzo politico-amministrativo dell'attività del CGIE (organo formato da 94 membri, fra elettivi e di nomina governativa, rappresentanti degli italiani nel mondo).

La Conferenza Permanente è uno strumento di concertazione e verifica che consentirà un maggior coinvolgimento delle Regioni, delle Province autonome e del CGIE nelle scelte strategiche riguardanti le nostre collettività all'estero.

I lavori della Conferenza avranno inizio alle ore 15 di lunedì 18 marzo (Sala delle Conferenze Internazionali della Farnesina) e si concluderanno mercoledì 20 marzo. (Inform)


Vai a: